latte_detergente_1

 

Molte persone, acquistano per l’idea di essere più belle, più attraenti. Altre acquistano per la texture di un prodotto. Altre ancora per il colore ed il profumo di un prodotto (tra l’altro potenziali allergizzanti) ecc…. Io ho scelto per la qualità, l’efficacia, serietà, dermocompatibilità, ecosostenibilità, freschezza, coerenza.

La prima cosa che ho voluto fare, vagliando il catalogo dell’azienda, è verificare se era un’ennesima “BIOTROVATA”.

Invece controllando gli ingredienti, ho potuto constatare, che era un’azienda seria. Inizialmente avevo provato un kit viso, e un olio denti( che poi vi parlerò nel dettaglio).  Utilizzando il Latte Detergente,(che faceva parte del kit viso),  l’impressione che avevo avuto era, di un prodotto che non detergeva bene, anzi facevo addirittura fatica ad utilizzarlo, l’impatto era stato deludente. Poi leggendo bene come utilizzarlo, ero io che avevo considerato il prodotto, come tanti altri. Seguendo i consigli di utilizzo, il risultato è stato veramente soddisfacente e unico. Allora ho deciso di approfondire di più,  come era  composto ogni singolo prodotto, con le varie sue funzionalità e sfaccettature. Non avete mai sentito parlare dell’Acido Jaluronico al 40%?

L’acido Jaluronico è una molecola che lega tantissima acqua. Un grammo lega 3 litri di acqua. Quindi in un cosmetico, affinchè, sia abbastanza spalmabile, non se ne può mettere più del’1-2 % al massimo. La domanda quindi è: Come fa una prodotto cosmetico a contenere il 40% di acido jaluronico? Sfida la chimica? Ma la chimica non è fantasia. Quindi mettere il 40% di acido jaluronico, significherebbe, mettere una “caramella di gelatina”. Riuscireste a spalmare una caramella di gelatina sul viso? Risulterebbe  duretta. Sicuramente quel 40% stava a significare qualcos’altro altrimenti non poteva essere scritto sul prodotto. Controllando bene alcune diciture, vi era scritto acido jaluronico del 40%  di una soluzione acquosa al 10 x 1000(10×1000= l’un x 100 e il 40% del’ 1% è lo zero virgola 4%. Quindi un consiglio che voglio dare è di non buttarsi a capofitto, sulla prima cosa che capita. Molte persone, quindi, acquistano per l’idea di utilizzare qualcosa che preservi la giovinezza, la bellezza, ma bisogna valutare, se il prodotto che andiamo ad acquistare, è reale, è concreto. Ora come citato prima vi parlerò del LATTE DETERGENTE e OLIO DENTI.

LATTE DETERGENTE   €: 20,30

latte detergente

Latte Detergente €: 20,30

 

 

LATTE DETERGENTE:

Latte detergente( Cleasing Milk), è un ottimo struccante, adatto a qualsiasi tipo di pelle. E’ delicato, quindi bisogna avere la cortezza di gestirlo, altrimenti può diventare un pò rancido. Può essere usato tranquillamente anche dagli uomini  al posto della schiuma da barba (molte volte, gli uomini si trovano ad utilizzare schiume da barba, molto aggressive, alcaline, per poi usare un dopobarba anch’esso alcalino, in questo modo vuol dire violentare la propria pelle).

Vi sono  tensioattivi ed ingredienti non nocivi.Per esempio alcune aziende cosmetiche, inseriscono  su un cosmetico la scritta : senza parabeni, senza nichel, senza sodio-laurel-solfate. Ma se non mettono i parabeni, che cosa usano, in sostituzione? I parabeni ( per chi non lo sa), sono dei conservanti, che (in questi ultimi anni le aziende stanno cercando di togliere dai prodotti), perchè risultano, come dei disturbatori Ormonali, disturbatori endocrini pesanti, che stanno creando troppi problemi. Quindi non è vedendo l’assenza di uno di questi ingredienti, che possiamo dire che un prodotto è OK.  Per questo, la nostra azienda,ha scelto l’ente certificatore più serio e più storico, indipendente da politiche, sindacati ecc… ECOCERT , che ha come finalità propria, la cura e il benessere umano e dell’ambiente. Infatti la nostra azienda Ringana, ha un vantaggio notevole sulle altre aziende: 20 anni di studi rigorosi, su cui ha potuto creare i primi prodotti cosmetici , come punto primario la DERMOCOMPATIBILITA’ .Cosa vuol dire dermocompatibilità? Immaginiamo delle tessere di un pasol , che si incastrano tra loro e devono andare proprio  in sintonia con la pelle, quindi non dare luogo per es. a fenomeni di bioaccumulo.Cioè se utilizzo un prodotto nocivo sull’epidermide, non avrò magari nell’immediato fenomeni di bioaccumulo, ma con l’andare del tempo mi possono dare seri problemi. Quindi bisogna preservare a tutti gli effetti l’organo pelle, nella sua interezza e nelle sue funzioni.

Infatti il nostro detergente, oltre ad essere delicato, depura e leviga la cute. Se applicato con regolarità, il complesso di estratti selezionati, privo di sapone, ripristina  l’equilibrio della cute eliminando le impurità. I suoi principi attivi sono : olio di sesamo, olio di mandorla, olio di vinaccioli, estratto di rosmarino.

 

COME LAVORA?

Si forma  una specie di pallina,  a mano a mano, che noi massaggiamo e emulsioniamo il nostro viso, queste palline si aprono, raccolgono lo sporco, si richiudono e le asportiamo con il risciacquo. Quindi, abbiamo una rimozione dello sporco, in modo delicato, senza a sradicare il nostro film idrolipidico. Alla detersione segue poi(fase molto importante), il TONICO.

SCEGLI I PRODOTTI GIUSTI E NATURALI….PER DARE IL MEGLIO ALLA TUA PELLE…PERCHE’ LA TUA PELLE  E’ IMPORTANTE ORA E PER PRESERVARLA NEL TEMPO!!

ORDINA SUBITO I PRODOTTI ADATTI AL TUO TIPO DI PELLE SU WWW.COSMESIBIOLINE.IT

 

ACQUISTALO SU: WWW.COSMESIBIOLINE.IT

INFO: info@cosmesibioline.it

Conny L. Cellulare: 3393163563

 

figura con le sfere che racchiudono  sporco.

Immagine3

 

Parleremo dell’Olio Denti nel prossimo articolo.